Home Economia Nuova casa per Flash Battery: due giovani reggiani ricaricano il futuro con il litio
 

Economia

Nuova casa per Flash Battery: due giovani reggiani ricaricano il futuro con il litio

Venerdì il taglio del nastro, presenti il governatore Bonaccini e il presidente di Unindustria Reggio Emilia, Storchi. Perché quella che si trasferisce nei nuovi impianti di Sant'Ilario d'Enza è un'azienda che ha impiegato solo nove anni per scalare il proprio settore, arrivando a fatturare quasi 18 milioni, a impiegare 65 addetti e a vendere batterie in 54 Paesi del mondo