Home Economia Piccinini (Confcooperative): «L’Emilia-Romagna può essere la terra del pop wine»
 

Economia

Piccinini (Confcooperative): «L’Emilia-Romagna può essere la terra del pop wine»

Il presidente regionale di FedAgriPesca fa il punto della situazione del settore vitivinicolo e gli effetti della pandemia: «La grande distribuzione va bene ma c’è grande sofferenza nelle realtà collegate alla ristorazione, che andrebbero aiutate di più». Sui «compiti» da fare a casa spiega: «Dobbiamo credere di più nelle potenzialità dei nostri vini, soprattutto nella loro capacità di essere popolari».